- Sabrina Paglia

 - Sabrina Paglia

MINAMIA

MinaMia

TRIBUTO A MINA E MIA MARTINI

Due regine della canzone italiana, Mina e Mia Martini, che hanno interpretato canzoni trasmettendo tutte le emozioni che la musica italiana ha saputo dare e che ancora sa e deve dare.

Con il concerto MinaMia si vuole ripercorrere le emozioni che hanno segnato diverse epoche della canzone italiana.

Certo sono lontani i tempi quando Mina si esibiva con il gruppo Happy Boys a Rivarolo del Re, un comune del cremonese, e quando Mia Martini l’allora Domenica Rita Adriana Bertè convinse la madre ad accompagnarla a Milano per ottenere un contratto con una casa discografica, i giovani non scaricavano le canzoni dei loro beniamini sui cellulari, che non solo non esistevano ma non se ne concepiva nemmeno lontanamente l’idea.

Tuttavia quei brani, quella musica non hanno subito l’ingiuria del tempo, non sono invecchiati ma rimangono straordinariamente attuali se fatti rivivere con passione e talento.

Sabrina Paglia, artista versatile che da diversi anni calca il palcoscenico con  spettacoli di teatro canzone, non è nuova a questo tipo di lavoro che consiste nel ricreare le atmosfere  del tempo e a trasmettere nuove emozioni.

Il suo gruppo è  composto da Ovidio Bigi alle tastiere e alla direzione  musicale, Simone Gigante al basso, Tiziano Bellelli alla chitarra e Claudio Valeriani alla batteria per la regia di Gianni Barigazzi.

Vengono riproposti  i brani che maggiormente hanno caratterizzato le due interpreti  e  le hanno rese note e famose  al grande pubblico.

Brani come: Il  cielo in una stanza, L’uomo per me, Sono come tu mi vuoi, Mi sei scoppiato dentro al cuore, io e te da soli, Minuetto, Gli uomini non cambiano, La nevicata del ’56, col tempo imparerò e molte altre ancora in un concerto di due ore,  faranno vivere,  per coloro che non le hanno mai ascoltate, nuove emozioni e per coloro che le conoscono sarà un “ritorno al futuro”.

RENATO ZERO - SI STA FACENDO NOTTE